Main Page

Storia Generale e Calendario di Golarion

Calendario

Golarion ruota sul suo asse ogni 24 ore. Le settimane consistono di 7 giorni, con 52 settimane ogni anno. Ogni anno ha 12 mesi, ciascuno dei quali corrisponde simbolicamente ad una divinità. I giorni della settimana (e le attività dedicate) sono i seguenti:

  • Lunare (lavoro, religione durante la notte)
  • Opera (lavoro)
  • Prospero (lavoro)
  • Promessa (lavoro, giuramenti, firma dei contratti)
  • Fiamma (lavoro, mercato)
  • Stellare (lavoro, religione)
  • Solare (riposo, religione)

I mesi dell’anno, le stagioni a cui corrispondono e le divinità a cui sono dedicati, sono i seguenti:

Il novero degli anni viene comunemente basato sul calendario e sulle convenzioni della città di Absalom, una grande città-stato la cui storia copre quella di dozzine di regni ed imperi degli uomini.
La diffusa influenza di Absalom fa sì che il calendario della città abbia ottenuto una notevole popolarità in tutto il mondo, anche se diverse nazioni indipendenti insistono nel mantenere i loro sistemi.

L’anno attuale è il 4711 CA (calendario di Absalom).

Cronologia di Golarion

Era dell’Oscurità

–5293 Lo Schianto. La Starstone cade su Golarion, creando il Mare Interno e dando l’inizio a mille anni di tenebra. Azlant e Thassilon sono distrutte. Gli elfi abbandonano Golarion.
–5102 Gli orchi emergono per la prima volta nel mondo di superficie, fuggendo dalle tremende epurazioni compiute dai nani che si muovono dalle profondità verso la terra profetizzata del cielo aperto.
–4987 I nani compiono la Missione per il Cielo, ed arrivano per la prima volta sulle terre di superficie di Golarion.

Era della Disperazione

–4294 La cappa di polvere e oscurità svanisce da Golarion. I popoli tornati ad una condizione primitiva combattono e lottano per il potere in un mondo disastrato.
–3923 Il Pozzo di Gormuz si apre al centro di Casmaron, e vomita per la prima volta la Progenie di Rovagug su Golarion.
–3708 Belkzen assedia la Cittadella del Cielo nanica di Koldukar.

Era del Destino

circa –3472 Viene fondata l’antica Osirion.
circa –3000 Osirion raggiunge il suo apice sotto il dominio degli Dei-Re.
–2323 Gli aereomanti Shory fondano Kho, la prima delle loro leggendarie città volanti.
–1498 I Quattro Faraoni dell’Ascensione uniscono le forze per dominare Osirion, dando il via alla Seconda Epoca dell’impero.
–1431 Il potere dei Quattro Faraoni si spezza, e Osirion ancora una volta va in declino.
–1281 Taldor viene fondata da discendenti della Perduta Azlant e da umani primitivi indigeni della regione.
–892 Nex e Geb entrano in guerra.
–841 Osirion non riesce a rimpiazzare il governatore di Thuvia dopo il suo assassinio, e abbandona la provincia alla barbarie.
–632 Il Tarrasque, la più potente fra la Progenie di Rovagug, devasta Avistan. Gli dei stringono un patto con l’arcidiavolo Asmodeus affinché imprigioni per sempre il Motore dell’Armageddon.
–473 Il Re Linnorm Ulvass scopre Arcadia, e stabilisce la colonia di Valenhall come rifugio paradisiaco.

Era della Conquista

1 Viene fondata Absalom. Aroden, l’Ultimo Azlanti, solleva la Starstone dalle profondità del Mare Interno e diviene un dio vivente.
23 Primo Assedio di Absalom – il piano mal concepito del Signore della Guerra Voradni Voon fallisce in modo catastrofico.
37 La Prima Armata di Esplorazione di Taldor distrugge la Loggia Goroth nella Foresta Verduran e risale il fiume Sellen a nord, fino ai Sette Archi.
166 Nex assedia Absalom senza successo.
253 Nex conquista l’Isola di Jalmeray.
576 Nex svanisce dalla sua capitale di Quantium nel corso di un attacco gebbita che uccide migliaia di persone.
632 Geb tenta di scappare da Golarion durante un rituale suicida, ma poco dopo vi fa ritorno sotto forma di fantasma.
763 Khiben-Sald, il leggendario Maharaja di Vudra, passa un decennio sull’isola nexiana di Jalmeray, e porta la cultura orientale nel Mare Interno.
896 Aroden ferisce mortalmente il re mago Tar-Baphon sull’Isola del Terrore al centro del Lago Encarthan.
1140 Artokus Kirran elabora la formula dell’elisir di orchidea solare.
1532 Agenti qadirani depongono il decadente Faraone Menedes XXVI, e stabiliscono una lunga discendenza di dominatori stranieri in Osirion.
1707 Andoran viene fondata al confine occidentale di Taldor.
1893 Norgorber passa la Prova della Starstone, e segue Aroden nel cammino per divenire una divinità.
1975 I drakkar Ulfen saccheggiano la costa occidentale di Avistan e la regione che ora è conosciuta come Cheliax.
2133 La Settima Armata di Esplorazione di Taldor pacifica la tribù Isgeri dei Kellid che abita le valli fra i Menador e le Montagne dei Cinque Re, formando il Protettorato di Isger per capitalizzare il ricco commercio che proviene da Druma e dalle regioni interne di Avistan.
2217 Il culto di Sarenrae esplode in Osirion, minacciando il governo del Satrapo qadirano, il quale bandisce i fedeli nei deserti occidentali.
2361 Dei viaggiatori Varisiani fondano il Principato di Ustalav a nord del Lago Encarthan.
2498 Le Guerre del Giuramento hanno inizio nel nord di Garund. Le chiese di Nethys, Norgorber, e Sarenrae lottano per il potere.
2253 Il ritorno del culto del Fiore del Mattino scaccia il Satrapo da Osirion, e vi stabilisce una discendenza indipendente di sultani keleshiti.
2497 Il demone Treerazer inizia la sua opera di corruzione nelle foreste di Kyonin.
2555 La città di Azir esilia tutti i chierici, brucia i loro templi, mette in vigore le Leggi dell’Uomo.
2560 Le sanguinose Guerre del Giuramento arrivano ad una fine, quando le Leggi dell’Uomo si diffondono in tutta la regione.
2632 Gli elfi fanno ritorno in massa su Golarion tramite la Pietra di Sovyrian a Kyonin.
2742 La Morte Soffocante si diffonde ad ovest da Iobaria, decimando la popolazione umana dell’Avistan nordorientale.
2765 Cayden Cailean sopravvive la Prova della Starstone da ubriaco.
2822 I rajah Vudrani strappano il controllo di Jalmeray ai decadenti Signori di Nex.
2920 Un tremendo terremoto devasta sia Qadira che Taldor, facendo migliaia di vittime in entrambe le nazioni.
3007 Cheliax viene fondata come frontiera occidentale di Taldor.
3129 Degli assassini uccidono il Grande Principe Jalrune di Taldor.
3203 Tar-Baphon ritorna in vita come il Tiranno Sussurrante. Il re lich riunifica le orde di orchi di Belkzen e semina il terrore nell’Avistan centrale.
3313 Viene fondata la nazione di Irrisen quando la Strega Regina Baba Yaga conquista i domini orientali delle Terre dei Re Linnorm.
3754 Taldor da il via alla Crociata Splendente contro il Tiranno Sussurrante.
3801 La Crociata Splendente ottiene una testa di ponte sulla riva settentrionale del Lago Encarthan, nell’Ustalav.
3818 I Cavalieri di Ozem evocano Arazni, la dea guerriera che è Araldo di Aroden.
3823 Tar-Baphon umilia ed uccide Arazni.
3827 Il Tiranno Sussurrante viene imprigionato in Gallowspire.
3828 La Crociata Splendente termina ufficialmente con la fondazione di Lastwall, una colonia di Taldor che ha il compito di custodire la prigione del Tiranno Sussurrante.
3832 Iomedae, eroina della Crociata Splendente, tenta con successo la Prova della Starstone e diviene l’Araldo di Aroden.
3890 Geb sottrae il cadavere di Arazni dai Cavalieri di Ozem, la rianima come lich, e ne fa la sua Regina Meretrice.
3923 Merivesta Olinchi di Nex, famosa sceneggiatrice satirica, viene assassinata durante la prima del suo capolavoro, “Il Concepimento dell’Eccezione”.
3980 Il Terremoto Straziante. Il Picco di Droskar erutta, scuotendo gran parte dell’Avistan meridionale e causando enorme distruzione nella Valle della Lunascura. Intere regioni di Almas vengono spazzate via dalle alluvioni.
4043 Kazavon scaccia gli orchi di Belkzen dall’Ustalav occidentale.
4079 Le armate qadirane attraversano il confine meridionale di Taldor.
4081 Il Re Cheliaxianio Aspex Due Lingue rompe i rapporti con Taldor, reclamando la provincia di Andoran e il popolo alato del Picco del Diavolo tramite la diplomazia, e le province di Galt e Isger tramite la forza armata. Questa lotta per il potere di durata decennale viene chiamata la [[Conquista delle Due Lingue[[, e indebolisce enormemente il potere di Taldor in tutto l’Avistan occidentale.
4137 Sotto la bandiera del folle Principe Haliad I, Cheliax assedia Absalom per la prima volta. Le conquiste su Garund tuttavia garantiscono a Cheliax il controllo completo dell’Arco di Aroden, cementando una supremazia navale che dura fino al giorno d’oggi.
4138 Cheliax fonda la colonia di Sargava sulla costa occidentale di Garund.
4217 La Pestilenza Linguagialla fa strage in tutto Avistan.
4305 Re Haliad III di Cheliax scatena le Guerre dell’Espansione per allargare i confini settentrionali dell’impero, reclamando le terre di Molthune e di Varisia. Questo conflitto dura per più di un secolo e copre il regno di cinque monarchi cheliaxiani, e diviene nota come la Guerra Eterna.
4307 Viene fondata la Società dei Cercatori in Absalom.
4317 Il Cercatore Durvin Gest esplora le rovine della Perduta Azlant.
4329 Geb pietrifica l’intero esercito della Regina Pirata Mastrien Slash, creando il Campo delle Fanciulle.
4332 Durvin Gest scaglia le Lenti di Galundari nel Pozzo della Nemesi presso Osibu.
4338 Nidal cade sotto il dominio di Cheliax.
4407 Cheliax fonda Korvosa nella regione di frontiera di Varisia.
4410 Cheliax abbandona le sue ambizioni territoriali in Varisia e Belkzen, terminando ufficialmente la Guerra Eterna.
4499 Choral il Conquistatore crea Brevoy dalle rovine delle nazioni di Rostland ed Issia.
4507 L’esercito cheliaxiano scaccia i barbari Shoanti nell’Altopiano Storval.
4508 Il Re delle Foreste Narven muore nella Foresta Arthfell.
4552 Mengkare, il grande drago d’oro, inizia il suo grandioso esperimento sociale nell’isola di Hermea.
4576 Il primo ordine di Hellknights, l’Ordine della Rastrelliera, viene fondato a Westcrown.
4584 Esploratori cheliaxiani provenienti da Korvosa fondano Magnimar.
4603 Taldor e Qadira raggiungono una debole tregua.
4605 Il Re Gaspodar di Cheliax si prepara per la manifestazione di Aroden annunciata dalle profezie, che è indicata come il simbolo per l’avvento dell’Era della Gloria.

Era dei Presagi Perduti

4606 Aroden muore, e lascia l’Impero di Cheliax privo del suo mandato divino.
4608 In migliaia abbandonano Korvosa per recarsi a Magnimar.
4609 Gli osiriani scacciano i dominatori keleshiti, e il Principe Khemet I prende il potere, reclamando una linea di sangue ininterrotta che lo lega agli antichi faraoni.
4613 Baba Yaga pone sua figlia Elvanna come sovrana di Irrisen.
4615 I filosofi-astronomi di Lirgen si tolgono la vita in massa dopo aver fatto evacuare il loro popolo dalla regione che diverrà nota come le Terre Affogate.
4622 La Chiesa di Aroden in crisi da il via alla Prima Crociata Mendeviana.
4632 La provincia di Molthune dichiara la sua indipendenza da Cheliax.
4638 Inizia la Seconda Crociata Mendeviana.
4640 I diabolisti della Casata Thrune prendono il controllo di Cheliax, terminando nel sangue tre decadi di guerra civile. Un’ombra tetra avvolge tutto l’impero.
4648 La metà settentrionale di Molthune si ribella agli avidi nobili di Canorate.
4655 Il conflitto che sconvolge Molthune termina con la fondazione di Nirmathas.
4661 Viene fondata Razmiran.
4667 Nel Galt inizia la Rivoluzione Rossa.
4669 La Rivolta del Popolo trasforma Andoran.
4674 I pirati delle Shackles si uniscono sotto una sola bandiera per depredare le flotte ed i mercanti del nord.
4682 La Regina Domina di Korvosa blandisce la fazione degli Hellknights di Cheliax, e ottiene i servizi dell’Ordine del Chiodo.
4697 Le Guerre del Sangue Goblin seminano la morte in Isger.
4698 Un tremendo terremoto colpisce Absalom.
4699 La casata reale di Rogarvia svanisce nel Brevoy, lasciando la nazione in preda ai disordini. La Casata Surtova reclama la corona contesa.
4700 Nel corso dell’intero mese di Rova, i cadaveri di tredici kraken senza occhi sono spiaggiati sulle rive occidentali dell’Isola di Kortos.
4701 Gli gnoll sciamano fuori dal Canyon Bianco nel Katapesh, e cercano di catturare come schiavi l’intera popolazione della città fortificata di Solku.
4702 I Signori delle Rune ricompaiono nella vita di Varisia. Nella tranquilla città di Sandpoint, l’abile artista Jervis Stoot assassina 25 persone fra uomini, donne e bambini.
4703 Il Terrore della Notte, un mercantile cheliaxiano perduto nell’Occhio di Abendego anni fa, viene rinvenuto alla deriva lungo le coste di Andoran in perfette condizioni, ma senza alcuna traccia del suo equipaggio.
4704 Astrid la Bianca uccide Boiltongue e diviene una Regina Linnorm; il suo uso di strane armi che lei afferma siano il dono di “spiriti della terra” fa infuriare gli altri Re Linnorm.
4705 I Corsari Grigi affondano tre galeoni schiavisti di Katapesh nel Mare Interno.
4706 I seguaci del Re Gorilla decapitano 17 fra missionari e mercanti del Consorzio Aspis nelle Distese Mwangi.
4707 Degli avventurieri riaprono la strada per la Valle del Giuramento di Sangue. Il Faraone Khemet III apre le rovine dell’antica Osirion all’esplorazione compiuta da studiosi stranieri.
4711 Oggi.

Main Page

Brividi a Ustalav LordPhobos