Arco di Aroden

L’Arco di Aroden è un arco monolitico che attraversa la retta che collega il Mare Interno all’Oceano Arcadico. Nonostante il fatto che le campate siano in due continenti, entrambe le estremità sono parte della nazione del Cheliax, grazie alle vittorie in Garund nel 4.137 AR. Controllando l’arco, Cheliax ha il potere di interrompere efficacemente tutti gli scambi commerciali e il traffico navale dentro o fuori del Mare Interno.

Storia

I piani per la costruzione di un ponte che collega i continenti erano iniziati nel 2555 AR per mano di Lord Kevid Chemoch. Dopo l’espulsione di tutto il clero della nazione Garundi di Rahadoum quell’anno, migliaia di rifugiati si riversarono direttamente nella città di Corentyn provocando disordini civili. Lord Chemoch cercando un modo per concentrare tutte il fervore religioso, propose la costruzione di un possente ponte, dedicato al dio Aroden.

Arco di Aroden

Brividi a Ustalav LordPhobos